Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Festival Verdi 2017: tutte le iniziative di Ascom Parma

25/09/2017

festival verdi 2017 inziative ascom 01

Vivere le atmosfere dal Maestro a trecentosessanta gradi, lasciare un ricordo che meriti di essere raccontato. È questo lo spirito con cui Ascom, in collaborazione con il Teatro Regio di Parma e con gli operatori commerciali, ha promosso e organizzato una serie di iniziative collaterali che coinvolgeranno in particolare il centro storico della città e del paese d’origine del Maestro, Busseto.

“Il Festival Verdi . – commenta Vittorio Dall’Aglio presidente Ascom   - rappresenta un’importante occasione di sviluppo per Parma e per il suo territorio, in grado di attirare turisti stranieri da tutto il mondo, e di ricaduta economica sul territorio. In questo senso sottolineo l’intensa attività di promo-commercializzazione portata avanti negli ultimi 10 anni dall’Associazione tramite Parma Incoming (tour operator per Parma).  Si tratta di gente che pernotta in città, che consuma i prodotti locali e che visita i luoghi: un’occasione per far conoscere il territorio ai tanti turisti che vi giungo­no.”

“Ecco allora che eventi, immagini e merchandising legati alla figura di Giuseppe Verdi diventano il giusto mezzo per creare una città accogliente e partecipe – aggiunge  Cristina Mazza, vice direttore Ascom -  Con queste iniziative vogliamo quindi creare in città e nei luoghi verdiani un’accoglienza coordinata anche nell’immagine affinché il turista possa vivere la sua permanenza come un’esperienza unica e respirare l’atmosfera celebrativa anche semplicemente passeggiando per strada. In questo senso commercianti ed aziende sono infatti i primi Ambasciatori e Venditori del territorio: il turista o il visitatore, infatti, percepisce il territorio attraverso le realtà che vi operano, un po’ come la vetrina di un negozio, il menù di un ristorante o il packaging di un prodotto rappresentano il “biglietto da visita” dell’azienda stessa.”

IL MATERIALE PROMOZIONALE

  • Gli operatori associati Fipe Parma, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, riceveranno nei prossimi giorni il materiale promozionale realizzato per l’occasione: tovaglioli  33*33 e tovagliolini 17*17 da bar personalizzati con l’effige del Maestro. “Con questa – ha commentato Ugo Bertolotti presidente Fipe Parma - iniziativa la nostra federazione ha voluto ancora una volta dare il proprio contributo di immagine e di sensibilizzazione verso un evento così importante quale è il Festival Verdi.”
  • Si ricorda a tutti i pubblici esercizi che il materiale promozionale Fipe è disponibile presso il Punto Ascolto Ascom di via Goldoni 2  o presso la sede Ascom Parma di via Abbeveratoia 63/a.

  • I negozi del centro di Busseto e Fidenza saranno allestiti con un espositore dedicato al Festival 

GLI EVENTI IN PROGRAMMA

  • “Sulle Tracce di Verdi” mercoledi 11 ottobre in centro storico Una divertente caccia al tesoro a tema verdiano che coinvolgerà gli studenti di quattro Istituti scolastici cittadini i quali dovranno rispondere ad un certo numero di domande particolarmente impegnative, nonché recuperare oggetti nei negozi aderenti alla Caccia. Una “gara” che premierà la squadra che nel minor tempo avrà risposto correttamente al maggior numero di domande e, al contempo, sarà riuscita a recuperare gli oggetti richiesti attraverso i biglietti disseminati nei negozi aderenti. Un nuovo modo per i giovani studenti di conoscere il Maestro e le nostre tradizioni parmigiane. Iniziativa promossa da Ascom in collaborazione con Paolo Zoppi, del Club dei 27 e gli Istituti Superiori Bertolucci, Melloni, Toschi e Ulivi 
  •  “Nei Dintorni di Verdi” domenica 8 ottobre In piazza Ghiaia. A partire dal mattino la piazza si animerà con laboratori tematici per bambini grazie alla collaborazione del Club dei 27 e dell’Istituto Comprensivo Verdi di Corcagnano. Seguiranno spettacoli con l’Accademia Corale Roberto Goitre, esibizioni musicali e concerto lirico per soprano, tenore, baritono e quartetto. A corredo le fantastiche realizzazioni dedicate alle opere del Maestro realizzate a terra dagli esponenti del Centro Culturale Madonnari di Mantova, mentre l’attore Rocco Buccarello, nei panni di Giuseppe Verdi, intratterrà i visitatori raccontando aneddoti sulla vita e le opere del Grande Maestro. Non mancheranno le migliori specialità della gastronomia parmense proposte dagli operatori specializzati del territorio. Iniziativa promossa da Ascom e Promo Ghiaia in collaborazione con  Edicta.
  • Musica nei Borghi Come sempre a completare il calendario delle iniziative legate al Maestro, non mancherà il sottofondo musicale verdiano in filo diffusione di Musica nei Borghi, per accompagnare turisti e visitatori nei principali borghi di Parma. L’iniziativa è promossa da Consorzio Parma Centro insieme all’Amministrazione Comunale e alla collaborazione di Ascom. 
  • I bar e ristoranti del centro sono stati inoltre coinvolti nell’iniziativa del teatro Regio  “Mezzogiorno in musica” sei recital nei voltoni del Guazzatoio,   uno dei luoghi più suggestivi della città nel cuore del Complesso Monumentale della Pilotta.  I recital saranno accompagnati dall’introduzione all’ascolto di Damien Colas, Francesco Izzo e Alessandro Roccatagliati per approfondire alcuni aspetti della musica verdiana, nell’interpretazione di giovani talenti. Al termine del concerto il pubblico potrà godere di un aperitivo o di un light-lunch a prezzo convenzionato  presso bar e ristoranti della città che hanno aderito. L’iniziativa è promossa dal Teatro Regio in collaborazione con Ascom. 
  • Parma Quality Restaurants     Domenica 1° Ottobre Dopo teatro al  Ridotto del Teatro Regio in occasione della prima del Falstaff. Sabato 14 Ottobre, Busseto Buffet di benvenuto in occasione di Opera Europa importante convegno dei Direttori di Teatro europei.  Street Food Quality Parma   Sabato 14 e domenica 15 Ottobre in Piazza Ghiaia in concomitanza con gli eventi del Verdi Off.