Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Giocolandia 2018, la festa dei bambini, a Sant’Andrea Bagni

16/05/2018

giocolandia 2018

Dopo il successo ottenuto nella terza edizione, torna, domenica 27 maggio dalle 10 alle 20, Giocolandia, l'evento dedicato ai bambini e alle loro famiglie, promosso dal Comune di Medesano in collaborazione con Ascom Parma.

“Ci aspetta una grande giornata da vivere insieme - ha commentato Michele Giovanelli, Vicesindaco e Assessore al Commercio di Medesano – Per tutta la giornata ci saranno tantissimi giochi ed intrattenimenti gratuiti, ai quali i bambini potranno accedere liberamente. Inoltre saranno organizzate attività sportive, musica itinerante, mostre artistiche e coinvolgeremo i presenti con spettacoli di artisti da strada.

Attrazioni clou, oltre ai bellissimi gonfiabili di Gommaland, saranno i due trenini e la carrozza trainata dai cavalli che gireranno per le vie del paese.

Ritorna a Sant’Andrea Bagni anche il mercato del Consorzio delle 5 Terre Golfo dei Poeti. La presenza del mercato di qualità è un punto fondamentale sul quale abbiamo lavorato per mesi in questo mandato amministrativo ed ora possiamo finalmente arricchire tutte le nostre manifestazioni con la presenza di commercianti che presentano prodotti Made in Italy.

Affiancato a questo appuntamento commerciale avremo il Mercatino degli Hobbisti con artigianato artistico, opere dell’ingegno, accessori e abbigliamento. Quest'anno abbiamo davvero messo in campo tutte le energie possibili per organizzare una edizione di GIOCOLANDIA di grande livello.”

“Quale migliore occasione per festeggiare la fine dell'anno scolastico e trascorrere in famiglia una giornata di festa all'insegna del gioco e del divertimento? – commenta Andrea Bocchi, Presidente della Delegazione Ascom di Medesano - Voglio quindi cogliere l’occasione per ringraziare tutti gli attori del territorio che  hanno creduto nell’iniziativa e partecipato attivamente all'organizzazione rendendo possibile lo svolgimento della Festa dei Bambini”.