Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Gola Gola, il festival del cibo invade Parma. Le iniziative di Ascom

31/05/2017

gola gola 2017 conferenza stampa ascom

Il 2, 3 e 4 giugno prossimi torna a Parma il “Gola Gola Festival” che per tre giorni animerà vie e piazze del centro storico e dell’oltretorrente con degustazioni, laboratori, show cooking, talk show, ma anche aperitivi, musica e una notte bianca dedicata al gusto (Sabato 3 giugno), la “Notte dei golosi”.

“Ascom – commenta Vittorio Dall’Aglio Presidente Ascom Parma -  ha scelto fin da subito di sostenere  il Gola Gola Festival ed è quest’anno tra i premium partner e ancora una volta sponsor della Notte Bianca dei Golosi, perché crediamo sia  una manifestazione dall’importante valenza turistica non solo per la città,  ma per l’intero territorio, perché promossa con un budget importante sia in Italia che all’estero e perché si svolge su più giornate, favorendo così i pernottamenti che sono alla base del turismo. Forti del grande successo registrato nella prima edizione siamo convinti che Gola Gola possa diventare nel tempo un importante festival annuale del food per identificare ancora di più la nostra  destinazione quale patria della gastronomia  a livello italiano ed europeo. Nello specifico la nostra sponsorizzazione si è poi estesa anche ad una più ampia collaborazione che si è concretizzata in una serie di eventi che vedono la partecipazione attiva di molti nostri operatori.”

LE INIZIATIVE

“Anche quest’anno – ha aggiunto Cristina Mazza vice direttore Ascom Parma - ci siamo attivati con entusiasmo insieme ai nostri operatori, sia commerciali che turistici, replicando le iniziative di successo dello scorso anno e integrandole con tante novità. Nei 3 giorni dell’evento saremo presenti in piazza Garibaldi con un info point in cui tutti i visitatori potranno ritirare la cartina con le nostre iniziative, già distribuita anche ai negozi aderenti riconoscibili dalla vetrofania “Gola Gola shop friend” e lo staff Ascom sarà riconoscibile dallo zainetto blu personalizzato. La comunicazione di tutte le nostre iniziative si è articolata su più canali on line ed off line, sia nella fase preliminare al festival che in questi giorni e continuerà in diretta durante la 3 giorni dell’evento.”

2,3,4 giugno – Piazza del Pane e dei Cereali – Piazza della Steccata

Un vero e proprio “forno en plein air” a cura del Gruppo Panificatori Artigiani di Parma, dove scoprire il mondo e l’attività della panificazione.

Ogni giorno e ad ogni ora tanti i prodotti sfornati e distribuiti in diretta solo ad offerta per una buona causa: la raccolta fondi per l’Associazione Noi per Loro attiva verso i bambini dell’Oncoematologia Pediatrica. E poi a “Scuola di Pane” per tutti i bambini, ma anche conversazioni sui benefici nutrizionali del pane e ancora gli abbinamenti pietanze e pane nella ristorazione.  “Si tratta per noi di iniziative importanti – afferma Mauro Alinovi, presidente Gruppo Panificatori di Parma -  perché permettono ai consumatori di (ri)scoprire  il vero valore del pane, quello artigianale fatto con cura e passione, che a volte si dimentica o che troppo spesso si da per scontato”. 

2,3,4 giugno - Open Air Restaurant and Bar – ai lati del Teatro Regio        

Un temporary restaurant a cura di Fipe Parma (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) dove ristoratori della città e della provincia di Parma si alterneranno per creare piatti di alta cucina. “ Abbiamo ricercato - ha spiegato Ugo Bertolotti, presidente Fipe Parma -     i prodotti locali, non sempre facilmente reperibili (come la pecora cornigliese o la trota della Val Cedra) con grande attenzione e cura e inoltre, novità di quest’anno il  Tavolo Social: un tavolo aperto a tutti coloro che vorranno assaporare la nostra cucina in compagnia e in cui è riservata una zona stampa per i giornalisti e per alcuni appuntamenti con ospiti illustri con cui realizzare piccole video interviste riguardanti la cucina e il food.”

Dall’altro lato del Teatro Regio lo stand Bar e Pasticceria Contemporanea, i vini, i cocktail d’autore, l’aperitivo, le tartine e la pasticceria tradizionale in un Bar Contemporaneo dove si mescolano sapientemente l’artigianalità di un mestiere millenario e un’offerta di grande innovazione.

“Evento nell’evento - ha aggiunto  Enrico Bergonzi, presidente Parma Quality Restaurants – sarà la cena “Incontri e Sapori”  sabato 3 giugno, alle 20, con la presenza di rinomati Chef Unesco internazionali che cucineranno in collaborazione con il Parma Quality Restaurants, per proporre al pubblico insoliti e  ricercati abbinamenti valorizzando  in questo modo le diverse culture gastronomiche.” 

3 giugno - Notte dei Golosi Una notte di divertimento, musica e movimento che accenderà di gusto tutta la città con negozi aperti, bar e ristoranti coinvolti nella realizzazione di tante iniziative. ““Con Gola Gola e in particolare con la Notte dei Golosi – afferma Laura Chiari vice presidente della delegazione Ascom Parma – Parma si appresta a vivere una tre giorni intensa di eventi che  porteranno vita e movimento soprattutto in centro storico. Un’occasione quindi di visibilità importante per tutti i negozi che invito fin da ora a tenere aperto e a partecipare attivamente, quale segno di accoglienza e partecipazione a un evento cosi importante.”

2, 3 e 4 giugno – Oltretorrente,  Vivi Buono Vivi Bene – con tavolate sulla strada il venerdi sera e il sabato movida fino a tarda notte. 

2,3,4 giugno – Tour Gastronomico – Una passeggiata in città dove il cibo è un’opera d’arte, con soste nelle gastronomie aderenti per un assaggio delle nostre specialità. Tutti i giorni dalle 11 alle 12.30 e dalle 17 alle 19.30. 

2, 3 e 4giugno – Aperitivi e gelati dedicati a Gola Gola nei bar e locali aderenti. 

2, 3 e 4 giugno – Menu a tema nei ristoranti e locali aderenti.

2, 3 e 4 giugno – P come pomodoro Piatti a tema realizzati in collaborazione con Mutti nei ristoranti del centro aderenti.

 

Tutti i giorni del Festival

In borgo Angelo Mazza e borgo S Biagio borgo del Parmigianino borgo Tommasini Via Sauro Ple Steccata Via Mameli Strada al Duomo Via Mestri. Musica nei Borghi, filodiffusione delle arie verdiane

Sabato 3 giugno In borgo Angelo Mazza e borgo S Biagio: Una galleria d’arte a cielo aperto nel cuore della città

“Mancano pochi giorni al Gola Gola Festival – ha concluso Emanuela Dallatana Direttore responsabile del Gola Gola Festival - e l’emozione si sente, ma quest’anno siamo più forti perché c’è davvero grande partecipazione da parte di tutti, commercianti, ristoranti, baristi e cittadini. C’è quindi una città viva che sta aspettando questo momento e che sta sempre di più credendo  che questo Festival possa essere un evento importante capace di portare Parma nel mondo come capitale del cibo.”

 Nei tre giorni del Festival, in piazza Garibaldi, sarà presente anche un InfoPoint Ascom per informazioni e assistenza in questi orari: venerdi 2 dalle 10 alle 22 sabato 3 dalle  10 alle 24 e domenica 4 dalle 10 alle 20 Sarà inoltre distribuita a una mappa con le iniziative e sarà somministrato un questionario di gradimento tutti i visitatori, oltre che negli alberghi e nei negozi.

Per l’elenco completo dei negozi aderenti http://www.ascom.pr.it/it-IT/notizie/gola-gola-festival-2017.aspx

Per l’elenco completo degli eventi www.golagolafestival.it