Sei in:Home page> News > L'Appennino in Vetta: i nuovi corsi di Iscom destinati alla montagna Est

L'Appennino in Vetta: i nuovi corsi di Iscom destinati alla montagna Est

27/01/2012homestampa

I percorsi studiati ad hoc per le aziende del territorio sono cinque: informatica, inglese, ricettività, promozione sul web, valorizzazione e promozione dei prodotti tipici


Sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi gratuiti, approvati dalla Provincia di Parma, promossi da Iscom Parma, in collaborazione con Comunità Montana Est e Parco dei Cento Laghi, rivolti agli operatori delle piccole e piccolissime imprese della pedemontana e montagna est, finalizzati ad aumentare competenze tecniche e specifiche per la promozione della propria attività e del territorio.

Cinque i percorsi individuati per gli imprenditori e /o dipendenti: informatica, lingua inglese, turismo, promozione 2.0 tramite web, promozione prodotti tipici. In tutto 10 progetti costruiti ad hoc sulle esigenze formative individuate sul territorio.

I corsi, aperti a tutti gli operatori della Comunità Montana Est, si terranno nei comuni del territorio. Il 20 febbraio partirà  a Langhirano il primo progetto dedicato all’”informatica” (livello intermedio e avanzato); a marzo sempre a Langhirano “l’inglese per il turismo e l’inglese business”; in aprile/maggio a Corniglio si affronterà il tema della “ricettività turistica: i comportamenti vincenti”; a giugno a Tizzano “Promozione 2.0: il social media marketing strumenti operativi”, “Incoming: e-booking e geo-localizzazione”; a settembre a Monchio “Promuovere il territorio: come valorizzare le vocazioni ambientali”, “Promuovere il prodotto tipico e i suoi derivati”, “Promuovere le tradizioni del territorio: la cucina tipica”.

Il progetto finanziato dal Fondo Sociale Europeo, vede partner di Iscom altre realtà significative del territorio: oltre al Parco dei Cento Laghi e alla Comunità Montana Est, Federalberghi, Ascom Confcommercio Parma, Parma Incoming e Fipe.

Il piano di formazione costruito da Iscom Parma permetterà agli operatori di approfondire una o più tematiche in modo da sviluppare competenze utili al miglioramento della proposta di servizio all’utente e alla semplificazione del lavoro per l’azienda, con l’obiettivo primario di migliorare la valorizzazione e promozione dei prodotti tipici e del territorio.

“Al fine di attrarre il cliente nel luogo turistico, - spiega Cristina Mazza, direttore Iscom - il progetto vuole far riconoscere il valore delle imprese del territorio pedemontano e montano, e migliorare le loro conoscenze e le loro attitudini alle eccellenze dell’Appennino in termini di competenze tecniche e di strategie innovative per migliorare la professionalità e valorizzare i servizi offerti nella promozione del territorio e dell’accoglienza turistica. Sapere utilizzare i nuovi mezzi informativi e i social network come strumenti di marketing, la lingua inglese per accogliere il turista e sviluppare business, consentirà ad imprenditori e dipendenti, anche di piccole e piccolissime attività, non solo di promuovere i prodotti tipici delle loro aziende ma un intero territorio ricco di valori e tradizioni.”

 

Per iscrizioni e informazioni: tel. 0521 298584  info@iscomparma.it  www.iscomparma.it


condividi via email condividi via email

27/01/2012homestampa

Documenti scaricabili

Fotogallery

ISCOM corsi appennino2012
Salumi5
Neviano-panorama

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits