Sei in:Home page> News > Noi stiamo con le imprese oneste, ma non accettiamo la criminalizzazione di una intera categoria

Noi stiamo con le imprese oneste, ma non accettiamo la criminalizzazione di una intera categoria

29/02/2012homestampa


«Noi stiamo con le migliaia di imprese oneste, diciamo no all’evasione ma non accettiamo la criminalizzazione di una intera categoria per colpa di pochi». È  questo il messaggio, forte e chiaro, che anche Ascom Parma lancia nei confronti dell'assalto mediatico che nelle ultime settimane ha danneggiato tutta la  categoria dei commercianti e degli operatori turistici, indicati come evasori. «Un messaggio che come Associazione – dice il presidente Ugo Margini – vogliamo far arrivare a tutti i cittadini: per questo Ascom Parma ha deciso di sostenere pubblicamente anche sui media le migliaia di imprese oneste che ogni giorno creano ricchezza per il territorio».

 

Scarica la locandina della campagna “Noi stiamo con gli onesti”


condividi via email condividi via email

29/02/2012homestampa

Fotogallery

AscomParma Onesti_Noi Stiamo con gli onesti

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits