Sei in:Home page> Sala Stampa > Varchi e accesso al centro storico: raccolta firme contro i provvedimenti

Varchi e accesso al centro storico: raccolta firme contro i provvedimenti

13/03/2012homestampa

Azioni che penalizzano ancora una volta gli operatori commerciali e turistici quali negozi, bar, ristoranti e alberghi, del nostro centro storico


Prendiamo spunto dalla decisione dell’Amministrazione Comunale di cancellare i provvedimenti che negli ultimi mesi avevano dato la possibilità di accedere al centro storico il sabato pomeriggio e la domenica mattina, per ribadire alcune considerazioni.

 

La scelta di mantenere aperto, almeno parzialmente, il centro storico in orari estremamente importanti sia per le attività che per le famiglie residenti in centro, ha sicuramente apportato in questi mesi importanti benefici per mantenere il centro storico vivo e frequentato.

 

Con questa nuova chiusura, cui si va ad aggiungere anche la recente decisione di estendere le ZTL con contestuale riaccensione dei varchi elettronici in orario notturno dalle 23 alle 3, a soffrire di più saranno ancora una volta gli operatori, commerciali e turistici  quali negozi, bar, ristoranti e alberghi, del nostro centro storico, proprio in un momento in cui le nostre imprese, al contrario, avrebbero più bisogno di sostegno e supporto per sopravvivere alla grave crisi economica che sta duramente colpendo i fatturati delle attività.

Auspichiamo quindi che la decisione di riaccendere i varchi non sia dovuta ad un mero calcolo economico, perché al contrario, i costi sia diretti che indiretti, che l’Amministrazione dovrebbe sostenere in seguito ad una possibile desertificazione dell’intero comparto, risulterebbero ben più elevati dei potenziali introiti derivanti da possibili multe.

 

Come Associazione abbiamo più volte ribadito, anche pubblicamente, come tali provvedimenti, a nostro avviso, non siano idonei a risolvere il problema dell’inquinamento, della congestione del centro storico né tantomeno dell’abbattimento delle pm 10 e pertanto chiediamo con forza che l’accesso al centro storico di sabato e domenica venga istituzionalizzato.


condividi via email condividi via email

13/03/2012homestampa

Documenti scaricabili

Fotogallery

varchi

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits