Sei in:Home page> Sala Stampa > “Primavera in Alta Val Taro”: al via una nuova campagna di promozione turistica

“Primavera in Alta Val Taro”: al via una nuova campagna di promozione turistica

15/05/2012homestampa

L’invito è venire a scoprire il territorio, le sue bellezze, i suoi eventi. A maggio primo step con la campagna pubblicitaria in Lombardia. Un progetto per sviluppare la vocazione turistica


La natura, l’arte, la tradizione, i sapori, le passioni. Sono questi i cinque ingredienti che caratterizzano la campagna promozionale dedicata all’Alta Val Taro e che a partire dal mese di maggio girerà in particolare su alcuni dei principali media locali della regione Lombardia.

 

L’iniziativa promossa e sostenuta da Ascom Confcommercio Parma, realizzata in collaborazione con la Provincia di Parma e i Comuni dell’Alta Val Taro - Albareto, Bedonia, Berceto, Borgo Val di Taro, Compiano e Tornolo - ha l’obiettivo di promuovere al di fuori dei confini provinciali il nostro territorio per attrarre quei potenziali bacini di utenti localizzati soprattutto nel nord Italia e incrementarli. Si parte dalla Lombardia, la regione che conta il maggior numero di arrivi turistici con il 35,2% del flusso complessivo (vedi tabelle).

 

La campagna promozionale si articolerà su più fronti: uno spot televisivo e uno radiofonico più  una campagna web, in modo che le bellezze dell’Alta Val Taro siano visibili a tutti  attraverso Telelombardia, Radio Number One e Repubblica Milano. Lo spot sarà a disposizione inoltre su YouTube sul Canale di Ascom all’indirizzo www.youtube.com/user/AscomParmaVideo.

 

“La Primavera in Alta Val Taro” sarà quindi tutta da scoprire anche su internet sul sito di eventi della Provincia (www.eventi.parma.it ) e sulla relativa pagina Facebook. Il web sarà il punto di riferimento per essere sempre aggiornati sugli appuntamenti e sulle iniziative che i Comuni svilupperanno nei prossimi mesi; ogni weekend, da maggio a luglio, i borghi dell’Alta Val Taro saranno protagonisti di eventi, iniziative culturali e gastronomiche che valorizzeranno il territorio, le tradizioni e i tanti prodotti tipici che rendono speciale la valle.

A breve on line anche i pacchetti turistici con le offerte combinate di pernottamento e itinerari.

 

“Primavera in Alta Val Taro” non è però semplicemente uno spot. È complessivamente un progetto organico e sinergico su base triennale che vede la collaborazione tra pubblico e privato, finalizzato a sostenere il turismo e i consumi nell’Alta Val Taro. Oltre a promuovere il territorio, l’intenzione è di organizzare al meglio l’offerta turistica, un’occasione per migliorare per esempio l’accoglienza, la segnaletica e per far maturare nuove alleanze di rilievo. Le stesse attività commerciali e gli operatori del turismo contribuiranno alla realizzazione dell’iniziativa sviluppando la qualità dei servizi. L’obiettivo comune sarà far crescere quella che è la vocazione turistica del territorio.

 

FLUSSI TURISTICI IN VAL TARO: QUALCHE DATO IN SINTESI

Nel 2010 gli arrivi turistici nell’Alta Val Taro sono stati 14.112, per un totale di 35.343 presenze entrambi in calo rispetto al 2009. Scarica il comunicato con tutti i dati



condividi via email condividi via email

15/05/2012homestampa

Documenti scaricabili

Fotogallery

DSCF4540

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits