Sei in:Home page> News > Conciliazione Famiglia & Lavoro in impresa: nasce il progetto formativo per le pmi

Conciliazione Famiglia & Lavoro in impresa: nasce il progetto formativo per le pmi

11/06/2012homestampa

Il progetto “Conciliazione Famiglia & Lavoro in impresa” intende favorire le imprese nell’introduzione di una strategia organizzativa incentrata sulla conciliazione


“Conciliazione Famiglia & Lavoro in impresa” è il titolo del progetto approvato dalla Provincia di Parma e finanziato da Fondo Sociale Europeo e Regione Emilia Romagna, che intende favorire le imprese nell’introduzione di una strategia organizzativa incentrata sulla conciliazione.

 

Possono aderireal progetto - costituito da un percorso di formazione specifica e consulenza - e beneficiare del finanziamento 10 aziende, con priorità al territorio di Parma e alle piccole e medie imprese. Gli obiettivi individuati riguardano: 

  • Incremento dei livelli di rendimento e di produttività dell’impresa
  • Diminuzione dello stress psico-fisico dei collaboratori e riduzione dell’assenteismo
  • Aumento del senso di appartenenza all'azienda e conseguente riduzione del turn-over
  • Aumento della motivazione e soddisfazione dei lavoratori
  • Miglioramento del clima aziendale sia nel rapporto tra collaboratori, sia nelle relazioni tra dipendenti e dirigenti
  • Rafforzamento dell’immagine e dell’identità aziendale
  • Sostegno ad un clima "family friendly" che si ripercuote anche nei contesti  familiari di appartenenza

La formazione

Durata: 30 ore, di cui 6 di project work

Avvio: settembre 2012

Contenuti: Come condurre un audit sulla conciliazione in azienda
- strategie organizzative per la conciliazione: strumenti, risorse, costi, benefici
- il cruscotto aziendale della conciliazione: a cosa serve e come costruirlo
- i workshop operativi: l’analisi strutturata, le domande, i tempi e gli obiettivi

Gli strumenti utilizzati
- la guida per il consulente e il valutatore e i campi d’azione
- il piano delle attività


La consulenza

Durata: 24 ore per ciascuna azienda

Prima fase: rilevazione della posizione dell’azienda in relazione alle pratiche di conciliazione, con l’obiettivo di verificare le possibilità di miglioramento strategico di alcuni aspetti organizzativi. Saranno effettuate:
- un’analisi partecipata degli ambiti di intervento
- l’identificazione delle difficoltà tecniche e organizzative all’introduzione di pratiche permanenti di conciliazione in impresa negli ambiti auspicati dall’azienda stessa
- una prima identificazione dei risultati attesi
- l’analisi delle competenze attivabili all’interno dell’impresa per realizzare i progetti di conciliazione

Seconda fase: sarà impostato un piano di lavoro, con l’identificazione delle risorse da mobilitare internamente per il raggiungimento degli obiettivi. L’output sarà una relazione contenente un piano di sviluppo organizzativo per l’implementazione in azienda di pratiche di conciliazione che siano migliorative rispetto all’esistente, contenente azioni/misure, responsabilità, scadenze, risorse ed eventuali dichiarazioni di impegno.



condividi via email condividi via email

11/06/2012homestampa

Fotogallery

Work-Family-Balance

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits