Sei in:Home page> News > Parma Incoming porta turisti dalla Nuova Zelanda per scoprire Verdi

Parma Incoming porta turisti dalla Nuova Zelanda per scoprire Verdi

05/10/2012homestampa

Alla prima del Rigoletto ieri sera anche un gruppo di neozelandesi arrivati a a Parma per assaporarne la cultura e le tradizioni


Con la Prima de “Il Rigoletto” iniziano anche i primi arrivi di gruppi stranieri diventati ormai costanti frequentatori del Festival Verdiano.

È il caso del gruppo di turisti provenienti dalla Nuova Zelanda presenti questa sera, per assistere alla Prima de “Il Rigoletto”.

 

La Bella Italia è la realtà guidata da Antonio Cacace che opera a Petone nella regione del Wellingtone in Nuova Zelanda e da anni organizza viaggi promuovendo la cultura e i prodotti d’eccellenza italiani.
Quest’anno per la seconda volta, la Bella Italia, attraverso Parma Incoming (tour operator per Parma promosso da Ascom) ha portato sul territorio un nutrito gruppo di turisti neozelandesi accompagnati anche da una giornalista della rivista Dish Magazine, interessati alla nostra tradizione lirica e alla gastronomia.
In sosta a Parma dal 28 settembre al 2 ottobre, il gruppo, oltre ad assistere alla Prima de “Il Rigoletto” lunedì 1 ottobre, ha visitato i territori della provincia (dalle colline di Langhirano ai luoghi Verdiani della Bassa parmense) accompagnandoli con degustazioni di Prosciutto, Culatello e Parmigiano.

 

Ancora una volta il richiamo del Maestro nel mondo si dimostra l’occasione unica per portare a Parma turisti in grado di generare un significativo indotto economico garantito dalla permanenza dei gruppi per più giorni. Stranieri in città che arrivano dal mondo per vedere il festival, ma anche il territorio, significa infatti ricavi per le strutture alberghiere, vendite per i negozi, indotto per musei, guide, per l’intera rete commerciale. Ecco perche Verdi non è solo cultura, ma anche economia. Grazie all’accoglienza e alle opportunità che offre il territorio, il turista, una volta rientrato a casa, instaurerà poi quel tradizionale meccanismo del passaparola oggi fondamentale per poter portare sempre più turisti a  Parma, anche in altri periodi dell’anno.

 


condividi via email condividi via email

05/10/2012homestampa

Fotogallery

new zeland 2
new zeland 3
new zeland

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits