Sei in:Home page> News > Sicurezza sul lavoro: per le pmi nuovo bando For.Te. per avviare corsi gratuiti

Sicurezza sul lavoro: per le pmi nuovo bando For.Te. per avviare corsi gratuiti

16/11/2012homestampa

Aperto un nuovo bando in scadenza il prossimo 30 novembre. Si rivolge a tutte le imprese del terziario (commercio, turismo, servizi, logistica e trasporti)


For.Te, il fondo paritetico per la formazione dei dipendenti delle imprese del terziario (commercio, turismo, servizi, logistica e trasporti), costituito da Confcommercio, Confetra, Cgil, Cisl e Uil, torna a finanziare la formazione obbligatoria prevista per ogni lavoratore. È infatti uscito un nuovo bando - dopo quello di luglio - destinato alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro che risponde agli obblighi formativi dei lavoratori, suddivisi per categoria di rischio, in base alla tipologia aziendale di provenienza, previsti dagli Accordi Stato Regioni del 21/12/2011 e del 22/02/2012.

Un’opportunità per le aziende che possono così mettersi in regola senza costi aggiuntivi. Una volta presentato e approvato,  il progetto di formazione è totalmente gratuito, poiché a copertura viene utilizzato lo 0.30%, ossia il contributo obbligatorio, a fronte della disoccupazione involontaria, che il datore di lavoro, per legge, versa già obbligatoriamente all’INPS, per ciascun dipendente.

«Il Fondo For.Te. - spiega Cristina Mazza direttore Iscom Parma, l’ente di formazione di Ascom Confcommercio Parma - permette alle aziende, attraverso la formazione continua, di accrescere la propria competitività e quindi di incidere positivamente sulla produttività. Il nuovo bando è un’opportunità in più, perché finanza dei corsi obbligatori per legge sulla sicurezza».

Al bando possono partecipare tutte le aziende già iscritte al fondo For.Te; se un’azienda non risulta ancora iscritta può comunque farlo in qualsiasi momento e così poter accedere ai finanziamenti.

«Le aziende interessate a cogliere questa opportunità - aggiunge Mazza - possono contattare Iscom, sia per avere indicazioni, sia per individuare la progettazione e gestione della formazione, ribadisco senza nessun costo a carico dell’azienda».

La scadenza del bando è stata fissata per lunedì 30 novembre 2012. Per maggiori informazioni contattare Iscom tel. 0521 298584.

 


condividi via email condividi via email

16/11/2012homestampa

Fotogallery

training-teaching
estintore

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits