Sei in:Home page> News > Tanto per l'aria che tira: un sondaggio dallo scarso valore rappresentativo

Tanto per l'aria che tira: un sondaggio dallo scarso valore rappresentativo

29/11/2012homestampa

Solo 575 le persone che hanno partecipato di cui solo 240 favorevoli alla chiusura al traffico domenicale del centro storico. Un numero troppo esiguo per pesare sulle scelte dell'Amministrazione


«A nome dei commercianti del centro storico rappresentati esprimo alcune importanti considerazioni in merito all’articolo pubblicato in data odierna (28/11/12) sul primo quotidiano della città facente riferimento agli esiti del sondaggio indetto dal Comune “Tanto per l’Aria che tira”.

Ritengo infatti che il titolo, così come pubblicato,  meriti una doverosa precisazione: “il 42% dei parmigiani” che chiedono “niente auto alla domenica” sono in realtà solo 240 persone sulle sole 575 che hanno partecipato al sondaggio; numeri che in valore assoluto non rappresentano nulla se rapportati al totale dei cittadini parmigiani cui era rivolto il questionario e ancor più, non avendo alcuna attendibilità statistica, ci pare quasi ridicolo poterli considerare quale espressione della volontà cittadina. Può allora il parere un numero cosi ridotto di persone avere un peso nelle decisioni dell’Amministrazione Comunale? Noi crediamo di no.

Infine, in relazione ai numeri riportati nell’articolo riferiti alle adesioni dei cittadini ai sistemi alternativi per l’accesso in centro proposti dall’Amministrazione Comunale durante le giornate di chiusura al traffico (e precisamente 15 abbonamenti tep 28 noleggi di bici e 6 abbonamenti tra bike sharing e car sharing)  ci pare di poter dire che questi  non abbiano incontrato il gradimento dei parmigiani poiché sono solo 49 le persone che, sulle 1075 che hanno richiesto informazioni, hanno poi deciso di aderire ad una delle iniziative. Un numero quindi estremamente limitato se paragonato al totale delle frequentazioni del centro e che testimonia, a nostro avviso, l’insuccesso dell’iniziativa di cui l’Amministrazione Comunale non può non tener conto».

Filippo Guarnieri

Presidente Parma Centro

 

Guarda il video 


condividi via email condividi via email

29/11/2012homestampa

Fotogallery

guarnieri sondaggio Comune

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits