Sei in:Home page> News > Confcommercio firma due accordi con i sindacati su detassazione salari di produttività

Confcommercio firma due accordi con i sindacati su detassazione salari di produttività

24/06/2013homestampa

"Entrambi gli accordi consentiranno alle imprese di attuare pienamente le nuove previsioni sulla detassazione a vantaggio dei lavoratori e delle stesse imprese"


Sono stati sottoscritti da Confcommercio due accordi per la detassazione del salario di produttività. Il primo, confederale, sottoscritto con Cgil, Cisl e Uil, prevede un'ampia formulazione per la produttività che può essere applicata nei diversi settori rappresentati; il secondo, con le categorie Filcams, Fisascat e Uiltucs, dove le parti, concordando anche le modalità di attuazione, individuano gli istituti che concretamente nel contratto del terziario hanno dimostrato di incrementare la produttività quando applicati in azienda. "Entrambi gli accordi - afferma Francesco Rivolta Direttore Generale di Confcommercio - consentiranno alle imprese che operano nei settori rappresentati da Confcommercio di attuare pienamente le nuove previsioni sulla detassazione a vantaggio dei lavoratori e delle stesse imprese, valorizzando il contributo del terziario per la crescita della produttività del Paese." "Gli accordi – conclude la nota - confermano l'impegno concreto e congiunto ad agevolare, in un momento ancora difficilissimo, la competitività delle imprese e la crescita dei salari di produttività".


condividi via email condividi via email

24/06/2013homestampa

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits