Sei in:Home page> News > Non è mai troppo presto per pensare alla pensione e al proprio futuro

Non è mai troppo presto per pensare alla pensione e al proprio futuro

25/06/2013homestampa

Un traguardo da programmare nel corso della propria vita per garantirsi una vecchiaia serena. Nasce da Ascom Parma un nuovo servizio gratuito di consulenza previdenziale per gli associati


Quando potrò andare in pensione? Quale sarà il mio assegno mensile? Come posso calcolare la mia pensione? Domande che, soprattutto dopo la manovra finanziaria del

2011, con il così detto decreto “Salva Italia”, hanno riposte diverse da quelle valide fino a qualche mese fa per molti milioni di cittadini.

Un gap di conoscenza che va ad aggiungersi alla più generale scarsa informazione dei lavoratori stessi sui fondamentali del sistema previdenziale italiano. Alla luce di queste valutazioni e per cercare di rispondere a dubbi e domande, Ascom Parma in collaborazione con 50&Più Enasco, l’istituto di patronato e di assistenza sociale di Confcommercio, ha da poche settimane dato vita al nuovo servizio di consulenza previdenziale e di assistenza pensionistica: un “ufficio” al quale rivolgersi per cercare di verificare la propria situazione contributiva.

Secondo un’indagine del Mefop (Sviluppo Mercato dei Fondi Pensione), e ripresa dal Sole 24 Ore, una maggioranza assoluta degli italiani, il 68%, dimostra di non conoscere con precisione il metodo con cui verrà calcolata la pensione futura, e ancora un lavoratore su due sovrastima l’assegno pensionistico.

Il traguardo della pensione è subordinato a regole stratificate che incidono sull’età e sull’anzianità contributiva. Un traguardo che però non deve essere visto solo come un obiettivo futuro. «Non è mai troppo presto - spiega Cristina Mazza, direzione Area Organizzativa di Ascom - Questo nuovo servizio di consulenza vuole cercare di dare risposte concrete a chi sta per avvicinarsi all’età pensionistica, ma ha anche l’obiettivo

di sensibilizzare e di generare attenzione nei confronti di un “calcolo” affatto semplice e che andrà ad influire, considerate le aspettative di vita, su molti anni della vita di ciascuno. Per questo meglio evitare brutte sorprese».
«Questo nuovo servizio di Ascom cercherà di aiutare gli associati in modo pratico - prosegue Mazza - Non una semplice consulenza fine a se stessa, ma l’inizio di un percorso in cui Ascom sarà vicina al proprio associato per tenerlo aggiornato  sull’avanzamento della propria situazione previdenziale e insieme ad esperti valutare

eventualmente la necessità di una pensione integrativa».

COME FUNZIONA IL SERVIZIO

Il servizio di consulenza previdenziale e di assistenza pensionistica rileva, attraverso una simulazione calcolata sulla base dei dati attuali, quando l’utente potrà andare effettivamente in pensione e con quale cifra, secondo la normativa vigente. Il servizio è attivo c/o Ascom Parma tutti i lunedì e i mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 16.30.

Per fissare un appuntamento gratuito scrivere all’indirizzo e-mail info@ascom.pr.it oppure telefonare allo 0521 298803-802.

 


condividi via email condividi via email

25/06/2013homestampa

Fotogallery

anziani pensione

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits