Sei in:Home page> News > Obbligo di accettazione di pagamenti effettuati con carte di debito

Obbligo di accettazione di pagamenti effettuati con carte di debito

29/01/2014homestampa

Il decreto entrerà in vigore il 28 marzo 2014


Come noto l’art. 15 comma 4 del decreto legge 18 ottobre 2012,n° 179 ha stabilito che a decorrere dal 1° gennaio 2014, i soggetti che effettuano attività di vendita di prodotti sono tenuti ad accettare anche pagamenti effettuati con carte di debito (bancomat). Nella Gazzetta Ufficiale del 27 gennaio 2014  sono state pubblicate la disciplina e le modalità per l’obbligo di accettazione della carta di debito in tutte le transazioni relative all’acquisto di beni e alla prestazione di servizi, pertanto

1)      l’obbligo di accettare pagamenti con carta di debito si applica a tutti gli acquisti di importo superiore a 30 euro

2)      fino al 30 giugno 2014 l’obbligo si applica per i pagamenti effettuati a favore dei soli soggetti con fatturato superiore a 200.000 euro, maturato nell’anno precedente a quello nel corso del quale è effettuato il pagamento

 

Comunichiamo che il presente decreto entrerà in vigore  decorsi 60 giorni dalla pubblicazione nella G.U. pertanto il 28 marzo 2014.


condividi via email condividi via email

29/01/2014homestampa

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits