Sei in:Home page> Sala Stampa > Nasce Ascom Business Forum

Nasce Ascom Business Forum

01/12/2011homestampa

Ascom Parma promuove alle aziende associate un nuovo progetto di formazione ed informazione, per una nuova cultura d’impresa


Stare al passo con i tempi: questo il cammino intrapreso da Ascom e suggerito a tutti gli associati. Quasi un imperativo o una necessità dettata dall’evoluzione dei tempi e dalle profonde modificazioni avvenute nel settore imprenditoriale: nel modo di pensare, di agire, di essere imprenditori. Oggi fare business infatti non significa più semplicemente aprire un’attività, quanto piuttosto agire in un mercato particolarmente difficile e competitivo, dove essere consapevoli e preparati si rivela fondamentale.

I dati che continuiamo a registrare in termini di numero di imprese testimoniano che oggi, anche nei nostri settori, permane una crisi strutturale: -220 saldo iscritti/cessati nel settore terziario (giugno 2011) di cui -144 unità nel commercio, -24 nel turismo e -52 nei servizi.
Un trend fortemente negativo quindi che testimonia la crescente difficoltà delle imprese di Parma e provincia a sopravvivere in un mercato oggi sempre più caratterizzato da continuo calo dei consumi, un forte aumento della concorrenza, una diminuzione del potere d’acquisto dei consumatori, sempre minori possibilità di accesso al credito nonché dal perdurare di una grave instabilità economica sia a livello nazionale che internazionale.

Le trasformazioni economiche e sociali che si sono registrate negli ultimi anni richiedono dunque un costante impegno da parte delle imprese per sostenere il confronto con l’attuale situazione di mercato ed è in quest’ottica che si svolge questa sera, presso la sede di Ascom, il primo appuntamento di un calendario di incontri con importanti testimonial d’impresa, di volta in volta rappresentanti di realtà economiche e sociali specifiche, che si consoliderà nel corso del 2012.

Nello specifico la serata di oggi è dedicata all’analisi dell’ATTUALE CRISI DEI MERCATI FINANZIARI  ed al conseguente IMPATTO SUI RAPPORTI tra BANCHE e PICCOLE MEDIE IMPRESE e vede la partecipazione di qualificati relatori:
Professor Giovanni Verga, Ordinario di Economia Politica Fiscale e Monetaria presso la Facoltà di Economia dell'Università di Parma
Professor Claudio Cacciamani, Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso la Facoltà di Economia dell'Università di Parma.

Un incontro che anticipa così la nascita di Ascom Business Forum, una tavola rotonda di incontro, confronto e soprattutto di informazione, in grado di offrire una risposta al nuovo modo di essere imprenditori oggi attraverso l’approfondimento della conoscenza della realtà socio economica locale e incontri ad hoc con autorità e istituzioni.

“Si tratta di un’iniziativa - spiega il direttore generale di Ascom Enzo Malanca - nata dall’attuale congiuntura economica. Oggi è infatti necessario acquisire più informazioni possibili sulle  problematiche che interessano le aziende, problematiche fiscali e gestionali. È un progetto ambizioso, che cercherà di fornire risposte concrete puntando sull’informazione e sulla formazione promuovendo una moderna cultura di impresa, con iniziative volte ad approfondire la conoscenza dei problemi economici, sociali del terziario (commercio/turismo/servizi) a livello provinciale, nazionale ed internazionale”.


condividi via email condividi via email

01/12/2011homestampa

Fotogallery

incontro business forum

© 2009 SEACOM S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati - SEACOM S.r.l. societá unipersonale - Societá soggetta alla direzione e coordinamento di Ascom Confcommercio Parma
Sede legale: Via Abbeveratoia 63/a - 43126 Parma (Pr) -Iscr. Reg. Imprese, P.IVA e C.F. 00968280347 - Capitale sociale 1.300.000 i.v. - REA PR n. 157428

privacy policy | credits