Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home / Lavora con noi

Lavora con noi

Compila i campi

Privacy

Documento informativo articolo 13 Reg. UE 2016/679 GDPR - Informativa per trattamento di dati personali raccolti presso l’interessato Soggetti Interessati: Richiedenti impiego sezione web “Lavora con Noi”

Nel rispetto di quanto previsto dal Reg. UE 2016/679 (Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali) Le forniamo le dovute informazioni in ordine al trattamento dei dati personali forniti. Si tratta di un'informativa che è resa ai sensi dell'art. 13 del Reg. UE 2016/679 e successiva normativa nazionale ad adeguamento (Regolamento Europeo per la protezione dei dati personali) Dati personali trattabili: «dato personale»: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale; (C26, C27, C30)

TITOLARE DEL TRATTAMENTO, ai sensi degli artt. 4 e 24 del Reg. UE 2016/679 è Ascom Confcommercio Parma Via Abbeveratoia 63/a 43126 – Parma Italy nella persona del legale rappresentante pro-tempore, Tel. 0521 2986 Fax 0521 298888 - e-mail: privacy@ascom.pr.it RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD/DPO- Data Protection Officer), ai sensi degli artt. 37 – 39 del Reg. UE 2016/679 Ascom Confcommercio Parma ha provveduto alla nomina del proprio Responsabile della Protezione Dati (DPO)contattabile presso l’indirizzo del Titolare del titolare del Trattamento oppure mediante mail a dpo@ascom.pr.it RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO, L’elenco dei Responsabili del trattamento ai sensi degli artt. 4 e 28 del Reg. UE 2016/679 è costantemente aggiornato e disponibile scrivendo a privacy@ascom.pr.it o presso la sede in Via Abbeveratoia 63/a 43126 – Parma Italy FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
I dati di natura personale forniti, saranno trattati nel rispetto delle condizioni di liceità ex art. 6 b) Reg. UE 2016/679 per le seguenti finalità: -trattamento necessario nell’ambito di un contratto o ai fini della conclusione di un contratto e attività amministrativo contabili e precontrattuali correlate. Nella fattispecie i suoi dati personali, essenzialmente identificativi e curriculari, verranno trattati per procedere alla verifica delle competenze necessarie per l’assunzione o per l’inizio di una collaborazione lavorativa presso le aziende del Gruppo Imprese Ascom Confcommercio Parma. Il candidato dovrà solo indicare dati comuni ( titoli di studio, dati anagrafici, esperienze lavorative) e non dovrà indicare alcun dato particolare (ex sensibile ) come previsto dall’art. 9 del GDPR 679/2016 (“i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale); per quanto concerne i dati sensibili di lavoratori diversamente abili in applicazione della vigente normativa (68/99 ) in materia di collocamento dei disabili, si precisa di non indicare alcuna patologia ma di indicare solamente di essere in possesso di tali requisiti. Nell'ambito dei trattamenti descritti è necessaria la conoscenza e la memorizzazione di dati anagrafici dell'interessato e dei suoi familiari a carico, o componenti il nucleo familiare, gli estremi del conto corrente bancario, nonché l'acquisizione delle variazioni di tali dati che vorrà premurarsi di comunicare non appena verificatesi, al fine di una corretta gestione del rapporto di lavoro. Il titolare potrà, inoltre, dover venire a conoscenza di alcune categorie particolari di dati definite dall’art.9 del GDPR 679/2016 quali quelli idonei a rivelare lo stato di salute, l'adesione ad un sindacato, adesione a partiti politici, convinzioni religiose, origini razziali od etniche, ecc. Questi dati in deroga al punto 1 dell’art.9 potranno essere trattati senza il suo esplicito consenso ai sensi dell’art.9.2 lettera b); il trattamento dei suoi dati infatti è necessario per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare del trattamento o dell'interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, nella misura in cui sia autorizzato dal diritto dell’Unione o degli Stati membri o da un contratto collettivo ai sensi del diritto degli Stati membri, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato;
MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEL DIPENDENTE
Il trattamento dei Suoi dati personali potrà effettuarsi con o senza l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici o telematici; inoltre, la società, potrà trattare gli stessi anche attraverso:- gli strumenti di lavoro con cui svolge l’attività lavorativa (ad esempio, PC Desktop e Portatili, rete internet e intranet, posta elettronica aziendale);- gli strumenti di registrazione degli accessi e delle presenze (ad esempio badge, rilevatori magnetici o elettronici); come disciplinati dall’articolo 4 della L. 300/1970 (Statuto dei Lavoratori), e dalle modifiche apportate dal D.Lgs 151/2015 che prevedono che le informazioni raccolte tramite gli strumenti utilizzati dal lavoratore per rendere la prestazione lavorativa e quelli utilizzati per la registrazione degli accessi e delle presenze, possono essere utilizzate ai fini connessi al rapporto di lavoro a “condizione che sia data al lavoratore adeguata informazione sulle modalità d’uso degli strumenti utilizzati e di effettuazione dei controlli, nel rispetto dei provvedimenti del Garante e delle norme nazionali di adeguamento al GDPR
DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI
I dati di natura personale forniti saranno comunicati a destinatari, che tratteranno i dati in qualità di responsabili (art. 28 del Reg. UE 2016/679) e/o in qualità di persone fisiche che agiscono sotto l’autorità del Titolare e del Responsabile (art. 29 del Reg. UE 2016/679), per le finalità sopra elencate. Precisamente, i dati saranno comunicati a incaricati preposti ai colloqui per assunzione del personale, e da addetti alla consulenza del lavoro di Ascom Confcommercio Parma e di Seacom srl nominata Responsabile del Trattamento – a soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informativo e delle reti di comunicazione (ivi compresa la posta elettronica); - a studi o Società nell’ambito di rapporti di assistenza e consulenza anch’essi nominati responsabili del trattamento ; - autorità competenti per adempimenti di obblighi di legge e/o di disposizioni di organi pubblici, su richiesta; I soggetti appartenenti alle categorie suddette svolgono la funzione di Responsabile del trattamento dei dati, oppure operano in totale autonomia come distinti Titolari del trattamento.
TRASFERIMENTO DATI VERSO UN PAESE TERZO E/O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE E GARANZIE I dati di natura personale forniti, non saranno trasferiti in Paesi appartenenti all’Unione Europea e in Paesi Extra UE, al fine di ottemperare a finalità connesse sopra indicate. Qualora dovessero essere trasferiti, i dati saranno trasferiti in base all’ Articolo 44 - Principio generale per il trasferimento; Articolo 45 - Trasferimento sulla base di una decisione di adeguatezza; Articolo 46 - Trasferimento soggetto a garanzie adeguate, nello specifico i dati saranno trasferiti: - verso paesi terzi organizzazioni internazionali per cui la Commissione è intervenuta con una valutazione di adeguatezza (art. 45 Reg. UE 2016/679) - verso paesi terzi o organizzazioni internazionali che abbiano fornito garanzie adeguate e presso i quali l’interessato dispone di diritti azionabili e mezzi di ricordo effettivi (art. 46 Reg. UE 2016/679, anche con clausole contrattuali e le altre disposizioni di cui all’articolo 46, paragrafo 3) - verso paesi terzi o organizzazioni internazionali sulla base di norme vincolanti d’impresa per società facenti parti dello stesso gruppo imprenditoriale (art. 47 Reg. UE 2016/679) - verso paesi terzi organizzazioni internazionali sulla base di deroghe in specifiche situazioni (art. 49 Reg. UE 2016/679) L’interessato potrà ottenere informazioni circa le garanzie per il trasferimento dati rivolgendosi al titolare del trattamento.
PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI O CRITERI PER DETERMINARE IL PERIODO
Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e manuale, con modalità e strumenti volti a garantire la massima sicurezza e riservatezza, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati.
Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 5 comma 1 lett. e) del Reg. UE 2016/679 i dati personali raccolti verranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono trattati. La conservazione dei dati di natura personale forniti dipende dalla finalità del trattamento: - per le seguenti finalità: curriculum vitae; 24 mesi dalla data di ricezione del curriculum vitae fatto salvo cancellazione immediata nel caso in cui l’interessato eserciti il diritto di revoca tempistica determinata sulla base di criteri di cui l’interessato può avere informazioni scrivendo a privacy@ascom.pr.it
DIRITTI DEGLI INTERESSATI
Lei potrà far valere i propri diritti come espressi dal Regolamento UE 2016/679, rivolgendosi al Titolare, o scrivendo alla sede del Titolare sopra indicata. Lei ha il diritto, in qualunque momento, di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali (art. 15), la rettifica (art. 16) o la cancellazione (art 17) degli stessi, o la limitazione del trattamento (art 18) Revoca del consenso: il trattamento non ha base giuridica nel consenso ma nel contratto; Per opporsi al trattamento e per esercitare gli altri diritti potrà rivolgersi al titolare del trattamento. Lei ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; La comunicazione di dati personali è un obbligo contrattuale. Il mancato conferimento dei dati personali comporta l'impossibilità di concludere il contratto. Non vi è l’esistenza di un processo decisionale automatizzato. Data di aggiornamento 28.06.219
Ascom Confcommercio Parma
Titolare del Trattamento