Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > NOTIZIE > A Parma 130mila euro a sostegno del commercio: ecco i progetti vincitori

A Parma 130mila euro a sostegno del commercio: ecco i progetti vincitori

30/12/2020

Consorzio ParmaCentro

Tra i progetti vincitori del bando per l’individuazione di iniziative finalizzate alla promozione ed alla valorizzazione delle attività’ economiche, promosso dal Comune di Parma, vi sono anche la piattaforma on line ParmaOpen e le luminarie verdiane in Borgo Angelo Mazza entrambi presentati dal Consorzio Parma Centro, consorzio promosso da Ascom e Confesercenti per la valorizzazione delle imprese del centro commerciale naturale e della città di Parma. 

Nello specifico ParmaOpen nasce dalla necessità di supportare le attività colpite dall’emergenza Covid,  con l’obiettivo di offrire nuove opportunità di sviluppo economico e accelerare il necessario processo di digitalizzazione delle imprese. Mai come in questo periodo, infatti,  in cui il distanziamento sociale ha limitato le interazioni di tutti, risulta importante disporre di strumenti digitali che possano abbattere queste barriere. Il momento contingente ha creato una nuova consapevolezza, anche nelle medie e piccole imprese, che hanno interiorizzato la necessità di avere canali di comunicazione alternativi alla presenza fisica nei locali commerciali e hanno rivolto così il loro interesse, con sguardo nuovo, alle opportunità offerte dalla digitalizzazione. Una piattaforma semplice, intuitiva e ricca di contenuti che metterà in rete i commercianti e consumatori della nostra città.

Il secondo progetto aggiudicatosi dal Consorzio, è quello relativo alle luminarie verdiane in borgo Angelo Mazza, pensato con l’obiettivo di migliorare l’arredo urbano delle via e, al contempo, di incrementare l’attrattività  e la visibilità dei suoi negozi. Verrà realizzata una speciale installazione luminosa permanente che  riproporrà  attraverso un percorso di luminarie di ultima generazione, ECO  a risparmio energetico, alcune delle più celebri arie del Maestro Giuseppe Verdi. Il visitatore che alzerà gli occhi sarà cosi invitato a leggere le parole nel suo percorso a piedi, proprio in uno dei principali dei borghi che portano al Teatro Regio. 

“Quale miglior inizio – ha commento Filippo Guarnieri, presidente del Consorzio Parma Centro – per il Consorzio Parma Centro che in questi giorni ha rinnovato il proprio consiglio, e si sente cosi pronto a lavorare per questa importante sfida che auspichiamo sia colta con ampia partecipazione da parte dei nostri operatori.” 

Capitanato dal Presidente Guarnieri il nuovo consiglio Parma Centro è composto  da Luca Bocchialini, Andrea Chiastra, Veronica Piscina, Fabrizio Zucchi e i consiglieri tecnici Cristina Mazza, per Ascom e Luca Vedrini per Confesercenti.