Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

“Attenzione a chi offre portachiavi” è una bufala

17/11/2016

portachiavi

Il testo che molte persone hanno ricevuto tramite facebook o tramite whatsapp è quello di fare attenzione a fantomatici portachiavi da agganciare all’interno dell’auto che alcune persone distribuirebbero gratuitamente presso i parcheggi o i distributori di carburante.

Il testo, abbastanza inquietante e scritto in maiscuolo, recita“Attenzione in questi giorni vengono distribuiti gratuitamente dei portachiavi da agganciare all’interno della vostra auto; le persone ve li offrono gratuitamente presso i parcheggi o i distributori di carburante. Non accettateli, essi contengono un microchip all’interno dei gadget. Questi delinquenti poi vi seguono fino a casa e vengono a conoscenza dei vostri movimenti per effettuare intrusioni e furti. Secondo la polizia si tratta di bande di rumeni. Divulgare per la sicurezza, anche ai vostri parenti”.

Tra l’altro anche il mittente potrebbe essere attendibile, in quanto si parla di un comunicato di Ascom, ma Ascom Parma non ne sa assolutamente nulla e non ha emesso nessun comunicato al riguardo.

Infatti, questa dei portachiavi è in realtà una bufala e a darne conferma della sua inattendibilità è la pagina facebook ufficiale della polizia stato. Le forze dell’ordine, inoltre, fanno notare che sarebbe un sistema estremamente costoso e forse non abbastanza redditizio per ladri professionisti, quindi la polizia consiglia di evitate di divulgare e diffondere messaggi di questo tipo perché creano un inutile allarmismo e alimentano catene superflue sui social.