analytics

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > NOTIZIE > “Bike to Shop” La spesa in bicicletta che aiuta il commercio.

“Bike to Shop” La spesa in bicicletta che aiuta il commercio.

16/09/2021

bike to shop 2021

Dopo il successo delle ultime edizioni e in occasione della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, riparte l’iniziativa “BIKE to SHOP”, la campagna promossa a Parma da parte di FIAB-PARMA Bicinsieme-APS, ASCOM, Confesercenti, CNA, e Comune di Parma, per promuovere l’uso della bicicletta per fare spesa nei negozi di vicinato.  

Soddisfazione è stata espressa, questa mattina, dai promotori dell’iniziativa che si sono ritrovati in piazza Garibaldi per rimarcarne l’importanza e invitare la cittadinanza ad approfittare della bella proposta: Tiziana Benassi, Assessora alle Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma; Cristina Mazza, Vicedirettore Ascom Parma; Paolo Giuffredi, Presidente di CNA Parma e Andrea Mozzarelli, Presidente di Fiab Parma Bicinsieme.  

La collaborazione permanente tra i commercianti e i promotori dell’iniziativa darà, quindi, la possibilità, a chi farà i propri acquisti in bici, di usufruire di uno sconto indicativo del 5-10% su prodotti selezionati nel circuito di negozi aderenti.  

Basterà esibire la tessera Fiab, Mi Muovo in Bici o Bike Sharing del Comune di Parma o dimostrare di aver parcheggiato la propria bici di fianco al negozio.  

Le attività commerciali del circuito saranno inoltre facilmente riconoscibili dalla vetrofania posta sulla vetrina nonché consultabili al sito www.biketoshop.it e sui canali di comunicazione di Associazioni e partner del progetto, tra cui i rispettivi siti internet e pagine Facebook. 

Il progetto “Bike to Shop” sottolinea ancora una volta non solo l’importanza di iniziative che promuovano il rispetto dell’ambiente e la mobilità sostenibile, ma anche il valore sociale e commerciale dei negozi di vicinato che in questo difficile periodo di emergenza sanitaria hanno subito forti danni economici. Coloro che utilizzeranno la bici per il proprio shopping saranno quindi parte attiva di un’iniziativa che contribuisce a rendere Parma una città più vivibile e “green”, sostenendo al tempo stesso le numerose attività, botteghe e negozi che rappresentano il cuore pulsante del nostro tessuto commerciale.