analytics

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > COMUNICATI STAMPA > GORIZIA 18 LABORATORIO DI IDEE – UNO SPAZIO CHE RINASCE

GORIZIA 18 LABORATORIO DI IDEE – UNO SPAZIO CHE RINASCE

20/06/2024

gorizia 18 01 800x600

Inaugurato oggi un nuovo spazio creativo in Oltretorrente: GORIZIA 18 - Laboratorio di idee rinasce da un ex negozio sfitto e riprende vita grazie al progetto realizzato da Ascom Parma con il contributo del Comune di Parma, nell’ambito del Bando per la valorizzazione e rigenerazione del quartiere.

Dopo l’esempio di D’Azeglio 104, anche Gorizia 18 si propone come un laboratorio creativo per alimentare l’impatto culturale sulla città e donare nuova vita a spazi in disuso, nell’ottica di una riqualificazione urbana. All’interno dei locali verranno realizzati periodicamente laboratori creativi, mostre d’arte e fotografiche e iniziative culturali, che si alterneranno in un nuovo centro di incontri.

Durante l’inaugurazione sono state presentate anche le mostre che occuperanno i locali fino a fine luglio: il fotografo Francesco Bocchi, dopo il successo dell’esposizione “Parma in posa”, proporrà un’analoga raccolta di foto di commercianti e personaggi illustri dell’Oltretorrente, per valorizzarne l’importante funzione economica e sociale nel quartiere. Mentre l’artista Anna Teruzzi esporrà le proprie creazioni artistiche in cartapesta, tra lampade creative  e originali cactus.

“Da tempo siamo al lavoro, insieme all’Amministrazione Comunale, per cercare di arginare il fenomeno degli sfitti, ad oggi diffuso nelle principali vie della città – ha aggiunto Vittorio Dall’Aglio Presidente Ascom Parma – La valorizzazione del nostro territorio e la collaborazione sono essenziali per ridare vita ai quartieri”.

“L’obiettivo di questo nuovo spazio creativo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della rigenerazione culturale – ha affermato Cristina Mazza, Vice Direttore e Responsabile del progetto – Crediamo che il primo passo verso la riqualificazione urbana arrivi proprio da questo rinnovamento: l’Associazione ha anche una forte responsabilità sociale e per questo vogliamo portare la cultura anche sulle strade”.

Tante saranno le attività che si alterneranno nei locali di Gorizia 18, accomunate dal tema dell’innovazione tecnologica, dell’intelligenza artificiale, del rispetto dell’ambiente e molto altro.

L’iniziativa è realizzata di S.T.S CAT, Centro Assistenza Tecnica di Ascom Confcommercio Parma, con il contributo del Comune di Parma, di Touch Point srl, società specializzata in attività di consulenza, marketing e strategia aziendale, e del Gruppo Federmobili Parma.

 

IL CALENDARIO DI EVENTI DI GIUGNO

Dal 18 giugno al 31 luglio - Mostra Fotografica permanente del fotografo Francesco Bocchi ed esposizione delle creazioni artistiche di Anna Teruzzi.