analytics

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > COMUNICATI STAMPA > La seconda tappa del Food Tour del Terziario Donna Ascom Parma ad Alba

La seconda tappa del Food Tour del Terziario Donna Ascom Parma ad Alba

05/12/2022

Terziario Donna ad alba 800x600

Continua il “viaggio di conoscenza” tra le città Alba, Bergamo e Parma con la seconda tappa del Food Tour del Terziario Donna Ascom Parma.  “Dopo aver ospitato la delegazione delle nostre colleghe di Alba e Bergamo lo scorso luglio – ha introdotto Ilaria Bertinelli, Presidente Terziario Donna Parma - scopriamo ad Alba un territorio che come il nostro condivide una grandissima ricchezza enogastronomica con turismo e imprenditoria vivaci che stimolano l’attività economica dei nostri territori”. Un’iniziativa quella del Gruppo di Parma che è inserita all'interno della partnership tra le Confcommercio di Alba, Bergamo e Parma, suggellata attraverso la sottoscrizione del “Protocollo di intesa nell’ambito del Distretto delle Città Creative Unesco per la Gastronomia”, per valorizzare anche i punti di vista delle imprese femminili.

L'incontro presso l’Associazione Commercianti Albesi, insieme ai Consigli Terziario Donna delle Ascom Confcommercio di Alba, Bergamo e Parma, è stato l'occasione per rafforzare il legame tra i territori di queste città e creare un sano confronto tra le imprenditrici che ne fanno parte.

Durante la giornata, le stesse hanno preso parte a un “food tour” culturale e culinario con una visita guidata ai borghi e alle chiese del centro storico di Alba, una tappa alle cantine e al villaggio Fontanafredda a Serralunga d’ Alba. 

“Crediamo che nel confronto, nell’incontro e nella conoscenza si possano formare nuove idee - hanno sottolineato Francesca Sartore, Presidente del Gruppo Terziario Donna Ascom Alba e Alessandra Cereda, Presidente del Gruppo Terziario Donna Ascom Bergamo – Il progetto denominato “Città creative Unesco per la gastronomia” vuole valorizzare il turismo e l’enogastronomia delle nostre province con l’obiettivo di creare una vera, unica e attrattiva destinazione enogastronomica, in grado di diffondere la cultura dei prodotti protagonisti del riconoscimento ricevuto e la possibilità di visitare i luoghi di produzione”. 

“IL Terziario donna di Ascom Parma- ha concluso Cristina Mazza, coordinatrice responsabile del Gruppo e Vice Direttore Ascom Parma - unitamente alle colleghe di Alba e Bergamo vogliono, attraverso questo Tour, rimarcare l’importanza della valorizzazione delle eccellenze dei tre territori che fanno delle loro diversità l’arma vincente di un sistema turistico importante come quello italiano. L’appuntamento è per la prossima primavera a Bergamo”.