analytics

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > COMUNICATI STAMPA > "Luminarie Verdiane in borgo Angelo Mazza"

"Luminarie Verdiane in borgo Angelo Mazza"

28/04/2021

Luminarie Verdiane in borgo Angelo Mazza

Inaugurata oggi l’installazione luminosa del progetto “Luminarie Verdiane in borgo Angelo Mazza”, iniziativa fortemente voluta dai commercianti della via per l’immagine e la valorizzazione del centro storico di Parma.

“È stato un lavoro di squadra tra i commercianti della via – commenta  Roberto Ferrarini, rappresentante dei negozianti di borgo Angelo Mazza – grazie al quale abbiamo potuto dimostrare  che, quando si lavora insieme, si riescono a portare a compimento ottimi progetti. Il tema verdiano rende l’installazione ancora più significativa, dato che il borgo si apre sul Teatro Regio. Speriamo che iniziative come questa possano contribuire non solo al miglioramento dell’arredo urbano della via, ma anche ad invogliare cittadini e, speriamo presto turisti,  a scegliere borgo Angelo Mazza per le loro passeggiate in centro”. 

Un lavoro di squadra, quello dei commercianti, coordinato in questi mesi dal Consorzio Parma Centro che, in qualità di soggetto capofila, ha potuto supportare i negozi nella gestione operativa e nella predisposizione di tutte le pratiche che hanno permesso così di aggiudicarsi  il bando “per l’individuazione di iniziative finalizzate alla promozione ed alla valorizzazione delle attività’ economiche” promosso dal Comune di Parma lo scorso dicembre. – ha aggiunto  Filippo Guarnieri, presidente del Consorzio Parma Centro – Un vero esempio virtuoso di collaborazione tra commercianti. Ringraziamo in particolare il Comune di Parma che ha sostenuto il progetto,  augurandoci che questo possa essere d’esempio per altre vie ”. 

“L’idea di proporre un bando, che ripresenteremo anche nei prossimi mesi – ha aggiunto Cristiano Casa Assessore al Commercio del Comune di Parma – va proprio nella direzione di sostenere il commercio attraverso  progetti di squadra come questo in cui i commercianti, uniti, hanno saputo ideare e realizzare un’iniziativa importante per rendere più bello e attrattivo il centro storico.” 

Nello specifico l’installazione, che resterà presente per almeno tre anni,  consiste nell’allestimento, nel tratto di strada compreso tra via Cavour e Via Garibaldi, di speciali luminarie che ripropongono la celebre aria del Va Pensiero del Maestro Giuseppe Verdi. Il visitatore che alzerà gli occhi sarà cosi invitato a leggere le parole nel suo percorso a piedi, proprio in uno dei principali dei borghi che portano al Teatro Regio. Particolare attenzione è stata riservata all’innovazione tecnologica e alla  sostenibilità ambientale, poiché tutte le tipologie di luci proposte, sia a tubo luminoso che a stringa, sono di ultima generazione, ECO  a risparmio energetico. 

L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie al contributo di BPER Banca, presente all’inaugurazione “Abbiamo aderito con grande piacere all’iniziativa – dichiara Davide Bertoletti, Area Manager Parma e Piacenza di BPER Banca – che valorizza lo splendido centro storico della città. L’impegno di BPER Banca come sponsor della manifestazione è un altro importante tassello dell’attività con cui l’Istituto sostiene la crescita delle aree servite, riservando particolare attenzione alla salvaguardia e alla valorizzazione del patrimonio, concretamente vicina a imprese, giovani e famiglie”.