analytics

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > NOTIZIE > Parma - Ordinanza con divieto serale di vendita di bevande

Parma - Ordinanza con divieto serale di vendita di bevande

26/06/2024

ordinanza

ORDINANZA SINDACALE DIRETTA ALLA TUTELA DELLA SALUTE PUBBLICA E DELLA SICUREZZA URBANA, DEL DECORO E DELL’AMBIENTE NEL TERRITORIO URBANO INTERNO ALLE TANGENZIALI, A VALERE FINO AL 30 SETTEMBRE 2024

A seguito del persistere dei problemi di ordine pubblico che interessano la nostra città ed in particolare il centro storico e i quartieri interni alle tangenziali, il Sindaco ha inteso emanare l’ordinanza relativa al divieto di vendita e di consumo di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro o latta fino al 30 settembre 2024, dalle ore 19.00 alle ore 7.00 (tutti i giorni della settimana). 

L’ordinanza impone il divieto di vendita di qualsiasi bevanda per i titolari degli esercizi di vicinato (fino a 250 mq di superfice di vendita), delle medie strutture di vendita (da 251 mq a 2.500 mq di superfice di vendita) e di attività artigianali nell’area urbana ricompresa all’interno delle tangenziali. Nello stesso perimetro e negli stessi orari, nelle aree pubbliche, è vietato il consumo di bevande in vetro o latta e l’abbandono dei contenitori. 

Le attività sopra indicate hanno l’obbligo di esposizione dell’ordinanza (allegata alla presente) in luogo ben visibile al pubblico

Tale divieto non trova applicazione:

. Qualora la vendita con la conseguente consumazione avvenga esclusivamente all’interno dei locali autorizzati alla somministrazionee/o nelle aree in concessione di occupazione di suolo pubblico con tavolini, dehors e altre strutture autorizzate. In caso di asporto dai suddetti locali, negli orari fissati dalla presente ordinanza, le bevande dovranno essere travasate in bicchieri monouso.

. Nel caso di consegna a domicilio o di asporto per uso domestico (anche bar e ristoranti)

. In occasione di manifestazioni appositamente autorizzate

Alla luce di quanto sopra esposto, per i pubblici esercizi, al fine di evitare contestazioni o sanzioni, rinnoviamo il consiglio di somministrazione in bicchieri monouso di tutte le ordinazioni al banco.

Ordinanza del Comune di Parma - Clicca qui